Move 30N

Il Move 30 N fa parte della famiglia dei montauto a colonne. Nel caso specifico il Move 30 N ha le colonne posizionate, in modo contrapposto, sui due lati lunghi della piattaforma. Questa caratteristica fa si che questo montauto non necessiti di pareti di sostegno, ma solo di pareti d’appoggio. Raggiunge la ragguardevole altezza di 16 mt. coprendo pressoché tutte le esigenze provenienti dal mercato. Doppia valenza di montauto e di montacarichi.

Descrizione

Move 30N foto 1
Move 30N foto 2
La piattaforma Move 30 N è caratterizzata dalla disposizione delle colonne contrapposte, che ne permettono una facile installazione nel caso in cui non si abbia la possibilità di fissare le stesse direttamente a parete.
Move 30N foto 4
L’autovettura è parcheggiabile sulla piattaforma in entrambe le direzioni, sia a marcia in avanti che a marcia indietro, senza per questo avere delle ripercussioni sulla piattaforma stessa. Inoltre la piattaforma è certificata fino ad un’altezza di 11 metri.
Move 30N foto 5
Move 30N foto 6
La piattaforma è costruita con un telaio di base atto ad essere estremamente resistente e, pur avendo una capacità di portata di 3.000 Kg., non ha punti di flessione in nessuna delle sue parti. La relativa stabilità dà un’ estrema sicurezza e comfort all’atto di salire sulla piattaforma con l’autovettura.
Move 30N foto 7
Anche il Move 30 N è dotato di sistema di barra di torsione, che evita l’obbligo del bilanciamento del peso sulla piattaforma. Inoltre dà una maggiore sicurezza durante il viaggio della piattaforma stessa. Il dettaglio importante è che la cremagliera su cui scorre la barra di torsione è un elemento a se stante e pertanto non va ad indebolire la struttura della colonna.
Move 30N foto 8
Di vitale importanza il sistema di blocco meccanico al piano che, con un azionamento idraulico del pistone, mette in perfetta sicurezza la piattaforma, agganciando la spalla al pistone ed evitando fastidiosi sobbalzi al momento di parcheggiare l’auto sulla piattaforma stessa. Inoltre, al momento dell’avvenuto aggancio, tutto il sistema idraulico di funzionamento della macchina può essere messo a riposo, salvaguardandone l’integrità e la durata nel tempo.
Move 30N foto 9
Dettaglio del blocco meccanico al piano.
Move 30N foto 10
Move 30N foto 11
All’occorrenza è possibile apporre delle protezioni, fisse o mobili, direttamente sulla piattaforma, al fine di rendere maggiormente sicura l’operazione di spostamento dell’autovettura.
Move 30N foto 12
Move 30N foto 13
La macchina viene fornita con distanziali / travi di fissaggio alla parete più vicina, per determinarne l’assoluta stabilità e sicurezza. Il concetto di sicurezza è ricorrente in tutti i prodotti O.ME.R. S.p.A.
Move 30N foto 15
Il Move 30 N è dotato di pistone (di fabbricazione O.ME.R. S.p.A.) con catena, rapporto 1:2, permettendo di raddoppiare la corsa, rispetto alla lunghezza dello stelo. In testa al pistone viene posizionata una carrucola dove scorre la catena, protetta da una placca di metallo, al fine da evitare completamente eventuali fuoriuscite della catena stessa.
Move 30N foto 13bis
Il Move 30 N è dotato di differenti sistemi di fine corsa. Il fine corsa dello stop permette di arrestare la piattaforma al livello indicato e mettere la stessa in sicurezza.
Move 30N foto 16
Altra importantissima funzione di uno dei fine corsa è la funzione di rallentamento. In questo modo si permette alla piattaforma di raggiungere il livello desiderato con dolcezza, evitando arresti bruschi, che potrebbero creare situazioni di disagio.
Move 30N foto 17
Move 30N foto 18
Il gruppo di gestione e controllo del Move 30 N è estremamente compatto ed occupa uno spazio veramente esiguo. Il motore elettrico è installato sopra il serbatoio dell’olio ed il quadro elettrico è montato lateralmente, in modo che qualsiasi parte sia accessibile con comodità e rapidità, per una più funzionale manutenzione dell’impianto.